Clicca qui per scaricare le Condizioni Generali di Vendita in PDF

Aggiornate a novembre 2020

 

INFORMAZIONI GENERALI

Estremi del venditore.

I beni oggetto delle presenti Condizioni generali sono messi in vendita da Atyd S.r.l. con sede legale in via San Lorenzo n. 22, cap. 36010 Carrè (VI), P.IVA e C.F. 01661550242, R.E.A. VI-175890, telefono 0445 381154, PEC Atyd@pec.it  mail info@atyd.it (di seguito anche “Venditore”)

– indirizzo mail: info@atyd.it 

– n. di telefono: 0445 381154

– indirizzo mail cui effettuare i reclami, i resi o comunicare i recessi: Atyd S.r.l., via San Lorenzo n. 22, cap. 36010 Carrè (VI) 

Le clausole del presente contratto potranno subire delle modifiche a seguito di interventi legislativi ovvero per libera scelta del Venditore; invitiamo pertanto l’utente a leggere periodicamente le presenti condizioni. Ogni modifica avrà effetto dal momento della pubblicazione nel sito Web https://www.honeycombdesign.it/ 

La vendita dei prodotti sul Sito costituisce contratto a distanza. Le disposizioni applicabili al presente contratto sono quelle previste dal Dlgs. n. 206 del 6.9.2005 (“Codice del Consumo”) oltre a quelle in generale applicabili al tipo di prestazione fornita in virtù del Dlgs. n. 70/2003 sui servizi della società dell’informazione ed il commercio elettronico, nonché le norme previste dal Codice Civile e le leggi speciali, se applicabili. 

Le presenti Condizioni Generali non disciplinano la vendita di prodotti e/o la fornitura di servizi da parte di soggetti diversi dal Venditore benché siano presenti sul Sito tramite link, banner, advertising o altri collegamenti ipertestuali. Non siamo responsabili per la fornitura di servizi e/o per la vendita di prodotti da parte di tali soggetti e non effettuiamo alcun controllo e/o monitoraggio sui siti web consultabili tramite tali collegamenti. Prima di effettuare transazioni commerciali con terzi dovrai verificare le loro condizioni di vendita.

L’utente, prima di inoltrare l’ordine, dichiara di aver preso visione delle presenti condizioni generali di vendita, ed in particolare delle condizioni precontrattuali come descritte di seguito (“Contratto” o “Condizioni Generali”), nonché degli allegati, e di accettarle tutte incondizionatamente. La richiesta dell´ordine da parte dell´Acquirente comporta l’accettazione senza riserva alcuna delle presenti condizioni generali di vendita che prevalgono su tutte le versioni precedenti o specifiche generate dall’Acquirente, ivi incluso lo scambio di messaggi di posta elettronica.

Le Condizioni Generali di vendita applicabili sono quelle presenti nel Sito al momento dell’invio dell’ordine di acquisto.

1. DEFINIZIONI

2. ACQUISTI SUL SITO e OGGETTO DEL CONTRATTO

3. MODALITA’ DI CONCLUSIONE DEL CONTRATTO

4. MODALITA’ DI CORREZIONE DEGLI ERRORI DI INSERIMENTO DEI DATI PRIMA DELL’INOLTRO

5. MODALITA’ DI ARCHIVIAZIONE DEL CONTRATTO 

6. MODALITA’ DI PAGAMENTO

7. PREZZI

8. INFORMAZIONI TRIBUTARIA

9. TEMPI DI CONSEGNA

10. INFORMAZIONI SULLA SPEDIZIONE 

11. DISPONIBILITA’ DEI PRODOTTI

12. SERVIZIO CLIENTI

13. PROPRIETA’ INTELLETTUALE

14. LIMITAZIONI DI RESPONSABILITA’

15. RECESSO

16. RECLAMI

17. ACQUIRENTE FINALE

18. DIFETTO DI CONFORMITA’ E GARANZIE

19. CLAUSOLA RISOLUTIVA ESPRESSA

20. PRIVACY

21. COMPOSIZIONE DELLE CONTROVERSIE

22. LEGGE APPLICABILE E GIURISDIZIONE

23. LINGUE DISPONIBILI PER LA CONCLUSIONE DEL CONTRATTO

 

1. DEFINIZIONI. 

1.1. Con l’espressione “Commercio elettronico” si intende “qualunque rapporto di commercio tra due o più soggetti che si realizza a distanza per mezzo di strumenti elettronici”. 

1.2. Con l’espressione “Consumatore” si intende la persona fisica che compie l’acquisto per scopi estranei all’attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale eventualmente svolta, ai sensi dell’art. 3 lett. a) Codice Consumo. D’ora in poi “Acquirente”. Salvo diversamente specificato, l’espressione Acquirente indica anche il Professionista, ossia colui che acquista i prodotti nell’esercizio della propria attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale, ovvero un suo intermediario, conformemente a quanto disposto all’art. 3 Codice Consumo. 

1.3. Con l’espressione “Venditore” si intende il soggetto indicato in epigrafe, ossia la persona fisica o giuridica che agisce nell’esercizio della propria attività imprenditoriale commerciale o artigianale o professionale (o un suo intermediario), che cede i beni ovvero presta i servizi, ai sensi dell’art. 3 lett. c) Codice Consumo. 

1.4. Con l’espressione “Sito” s’intende il Sito Web https://www.honeycombdesign.it/.  

 

2. ACQUISTI SUL SITO e OGGETTO DEL CONTRATTO

2.1. Prima di inoltrare l’ordine, l’Acquirente dichiara di aver preso visione delle presenti Condizioni Generali, nonché degli allegati, e di accettarle tutte incondizionatamente. La richiesta dell’ordine da parte dell’Acquirente comporta l’accettazione senza riserva alcuna delle presenti Condizioni Generali che prevalgono su tutte le versioni precedenti o specifiche generate nell’interazione tra Venditore ed Acquirente, ivi incluso lo scambio di messaggi di posta elettronica.

2.2. I citati prodotti sono disponibili alla pagina Web del Sito che ne riporta internamente il catalogo. I prodotti vengono raffigurati e resi visibili on-line attraverso una raffigurazione che è meramente rappresentativa e costituisce “vendita su tipo di campione” ai sensi e per gli effetti dell’art. 1522 co II c.c. 

2.3. Le immagini e le descrizioni presenti sul Sito riproducono quanto più fedelmente possibile le caratteristiche dei prodotti. I colori dei prodotti, tuttavia, potrebbero differire da quelli reali per effetto delle impostazioni intrinseche dei dispositivi con cui vengono visualizzati. Le immagini del prodotto presenti nella scheda prodotto, inoltre, potrebbero differire per dimensioni o in relazione a eventuali prodotti accessori. In caso di differenza tra l’immagine e la descrizione scritta fa sempre fede quest’ultima. 

2.4 Nel caso di ordini, da chiunque provenienti, che risultino anomali in relazione alla quantità dei prodotti acquistati ovvero alla frequenza degli acquisti effettuati, il Venditore si riserva il diritto di intraprendere tutte le azioni necessarie a far cessare le irregolarità, comprese la non accettazione o la cancellazione degli ordini irregolari.

2.5 L’oggetto delle presenti Condizioni Generali è l’acquisto a distanza e tramite strumenti telematici dei Prodotti presenti sul Sito.

 

3. MODALITÀ DI CONCLUSIONE DEL CONTRATTO 

3.1. L’Acquirente, una volta effettuato l’accesso al Sito dovrà seguire le procedure riportate all’interno del Sito stesso per formalizzare la propria proposta per l’acquisto dei prodotti di cui al precedente art. n. 2. 

Il presente Contratto si conclude esclusivamente mediante la rete Internet. La presentazione dei prodotti sul Sito, non vincolante per il Venditore, rappresenta un mero invito rivolto all’Acquirente a formulare una proposta contrattuale d’acquisto e non un’offerta al pubblico. L’Acquirente dopo avere selezionato la quantità di prodotti che desidera acquistare e cliccato su “Effettua Ordine” o comunque avere in altro modo confermato la propria volontà di acquisto, realizza una proposta rivolta al Venditore.

3.2. Il Contratto si conclude solo dopo che il Venditore abbia verificato la correttezza dei dati riportati, la disponibilità dei prodotti, il buon esito del pagamento e quindi abbia accettato la proposta mediante inizio dell’esecuzione ai sensi dell’art. 1327 c.c. L’inizio dell’esecuzione coincide con il momento in cui l’ordine viene processato mediante l’invio dell’email di conferma d’ordine di cui al punto 3.4. 

3.3. Gli ordini vengono processati dal lunedì al venerdì con orario compreso tra le 9.00 e le 17.00.

3.4. L’inoltro dell’ordine da parte dell’Acquirente, secondo quanto previsto al precedente punto 3.1., implica l’obbligo di pagare la merce ordinata. Una volta ricevuto l’ordine, verrà inviata una e-mail di conferma d’ordine all’indirizzo indicato dall’Acquirente in fase di ordine nella quale verranno riportate: le informazioni relative alle caratteristiche essenziali del prodotto, gli estremi dell’Acquirente e dell’ordine, il numero d’ordine e la data, il prezzo del bene acquistato (in Euro e comprensivo di IVA), i costi della consegna se applicabili ed eventuali oneri accessori, il mezzo di pagamento, l’indirizzo ove il bene verrà consegnato e le modalità per esercitare il diritto di recesso. 

3.5. Appena ricevuto il pagamento del prodotto, il Venditore procederà ad emettere il relativo documento fiscale ai sensi del DPR n. 633/1972, così come da ultimo modificato con L. 160/2019 ove sia previsto dalla norma e ove richiesto prima dell’inoltro dell’ordine. 

3.6. La procedura con cui l’utente accede al carrello, sceglie l’acquisto e lo conferma cliccando sull’apposito pulsante (es. “Effettua l’ordine”, “Concludi l’ordine” o simili), qualora venga svolta dall’Acquirente previa registrazione e accesso mediante l’inserimento di user-id e password, costituisce firma elettronica e dà origine a documento informatico. Salvo diversamente specificato sul Sito al momento dell’acquisto, non è richiesta la registrazione al Sito, potendo effettuare l’acquisto direttamente nell’apposita sezione e-commerce inserendo i propri dati personali. 

3.7. Concluso il contratto il Venditore prenderà in carico l’ordine di acquisto. Il luogo di conclusione del contratto è quello della sede legale del Venditore.

3.8. Con la trasmissione telematica del modulo d’ordine l’Acquirente dichiara di accettare espressamente e incondizionatamente le condizioni del presente Contratto e la Privacy Policy.

3.9. Gli acquisti online possono essere effettuati dagli Acquirenti che rivestano la qualifica di consumatore ovvero professionista, secondo quanto indicato all’art. 1. Qualora una o più vendite siano eseguite nei confronti di un soggetto qualificabile come Professionista, troverà applicazione il presente Contratto ma, in deroga a quanto qui previsto:

  1. all’Acquirente sarà comunque riconosciuto il diritto di recesso di cui all’articolo 15;
  2. all’Acquirente non saranno riconosciute altre eventuali tutele, qui previste in favore del Consumatore, che riflettono o sono conformi a previsioni inderogabili di legge, ma unicamente quelle previste dal Codice Civile;
  3. il contratto di vendita concluso tra il Venditore e l’acquirente sarà regolato dalla legge italiana, con esclusione Convenzione di Vienna del 1980.

 

4. MODALITÀ DI CORREZIONE DEGLI ERRORI DI INSERIMENTO DEI DATI PRIMA DELL’INOLTRO.

Prima dell’inoltro dell’ordine è possibile modificare i propri dati personali ritornando all’apposito form di compilazione. Nel caso sussistano dei problemi per le modifiche da effettuarsi prima dell’inoltro dell’ordine, sarà sufficiente inviare una mail a info@atyd.it ovvero contattare il numero telefonico 0445 381154.

Gli ordini effettuati ed evasi non possono invece essere modificati, salvo sussista un accordo del Venditore in tal senso e salvo la merce non sia ancora stata spedita. Ove accordata in questi casi, il Venditore provvederà a comunicare via email all’Acquirente la possibilità di effettuare la modifica. 

 

5. MODALITÀ DI ARCHIVIAZIONE DEL CONTRATTO. 

Il Venditore informa l’Acquirente che ogni ordine inviato viene conservato in formato digitale sul server secondo criteri di riservatezza e sicurezza. Inoltre, al fine di garantirne la memorizzazione in un “supporto durevole”, una copia delle condizioni generali di vendita è presente nella sezione “Termini e Condizioni” in formato PDF ed è liberamente scaricabile.

 

6. MODALITÀ DI PAGAMENTO

6.1. Ogni pagamento per i prodotti acquistati da parte dell’Acquirente potrà avvenire unicamente mediante le seguenti modalità di pagamento. L’utilizzo delle predette non comporta alcun onere aggiuntivo in capo all’Acquirente.

6.2. Le modalità di pagamento accettate sono quelle effettuate mediante Carta di Credito (Visa, MasterCard, American Express, Maestro) indicate nella Piattaforma che gestisce i pagamenti, cui l’Acquirente accederà durante la procedura di acquisto. A questo proposito si specifica che i dati della carta di credito non sono accessibili al Venditore, poiché tutti i pagamenti vengono gestiti direttamente dagli istituti di credito e dalla relativa piattaforma. In tutti i casi, con l’inoltro dell’ordine, il Cliente conferma che la carta di credito è di sua proprietà o di esserne il legittimo possessore. 

6.3. Tutti gli ordini effettuati, prima di essere evasi, sono sottoposti a verifiche di genuinità direttamente dai relativi istituti di emissione della carta, a tutela dell’Acquirente. 

6.4. Nel caso in cui l’Acquirente desideri ricevere la fattura di acquisto dovrà completare prima dell’inoltro dell’ordine l’apposito form presente nella procedura di acquisto online, inserendo Codice Fiscale e p.iva. In ogni caso, il Venditore trasmetterà tempestivamente all’Acquirente, qualora previsto dalla legge applicabile, in formato elettronico via e-mail all’indirizzo dichiarato dallo stesso, la ricevuta fiscale relativa all’acquisto eseguito, se i prodotti acquistati sono destinati ad essere consegnati nel territorio italiano. 

 

7. PREZZI.

7.1. Tutti i prezzi di vendita dei prodotti esposti ed indicati all’interno del Sito sono espressi in Euro e sono comprensivi di IVA. 

7.2. I costi di spedizione, di consegna e/o postali, nonché gli eventuali oneri accessori, se presenti, non sono ricompresi nel prezzo, e sono posti a carico dell’Acquirente, salvo diversa promozione esposta on-line sul Sito al momento dell’acquisto. Per acquisti superiori ad € 50,00 (cinquanta) le spese di spedizione sono gratuite. 

7.3. I prezzi indicati in corrispondenza di ciascuno dei beni hanno validità fino alla data indicata nel Sito o sino alla loro modifica, fermo restando che il prezzo sarà quello indicato al momento dell’acquisto. 

7.4. Il prezzo dei prodotti sarà quello indicato di volta in volta sul Sito, salvo laddove sussista un errore palese. Qualora ciò accadesse l’Acquirente verrà informato immediatamente e verrà concessa l’opzione di confermare l’ordine al giusto importo ovvero di annullarlo. Nel caso in cui il Venditore non riesca a mettersi in contatto con l’Acquirente, l’ordine verrà cancellato e quest’ultimo rimborsato dell’intero importo. Non vi è pertanto alcun obbligo di fornire il prodotto al prezzo inferiore erroneamente indicato (anche qualora sia già stata inviata la conferma d’ordine) qualora l’errore nel prezzo sia ovvio ed inequivocabile sì da poterlo individuare ragionevolmente come errato. 

7.5. Sconti e promozioni: qualora sia attiva una promozione, e qualora l’Acquirente sia in possesso di un codice di sconto o di promozione personale, è possibile usufruirne al momento del pagamento. A tal fine sarà necessario inserirlo nell’apposita sezione inserendo il codice buono sconto. Qualora rivolte a tutti i potenziali Acquirenti, le promozioni e gli sconti possono inoltre essere resi noti nelle pagine Web del Sito.

7.6. La somma che sarà addebitata sulla carta di credito opzionata dall’Acquirente potrà subire delle variazioni riconducibili ai regimi di cambio e fluttuazioni sulle commissioni bancarie. 

 

8. INFORMAZIONI TRIBUTARIA

8.1. Prezzo applicato ai clienti residenti in Italia 

I prezzi dei prodotti che sono pubblicati sul Sito sono indicati IVA inclusa.

9. TEMPI DI CONSEGNA

9.1. Il Venditore provvederà a recapitare i prodotti selezionati ed ordinati senza ritardo ingiustificato entro 10 giorni qualora l’ordine sia stato effettuato entro le ore 12.00 del giorno precedente fatta eccezione per i giorni festivi ed i week-end. I tempi di consegna e di spedizione possono variare a seconda del luogo geografico di destinazione della merce. In tutti i casi non possono superare 30 (trenta) giorni dalla ricezione dell’ordine. Tutte le tempistiche di consegna riportate sono indicative e non vincolanti.

9.2. Gli ordini ricevuti a partire dal venerdì sera fino alla domenica notte verranno evasi a partire dal lunedì seguente.

9.3. Nel caso in cui il Venditore non sia in grado di effettuare la spedizione entro il termine di cui al punto 9.1. verrà dato tempestivo avviso tramite e-mail all’Acquirente ovvero telefonicamente se in fase di ordine sono state fornite le informazioni di contatto.

9.4 Nel caso in cui il prodotto acquistato non sia consegnato o sia consegnato in ritardo rispetto ai termini di consegna indicati nel Sito o nella conferma d’Ordine, ai sensi dell’art. 61 del Codice del Consumo, l’Acquirente potrà chiedere al Venditore di effettuare la consegna entro un termine supplementare appropriato alle circostanze (“Termine Supplementare ex art. 61, co. III, Codice del Consumo”). Se tale termine supplementare scade senza che i prodotti gli siano stati consegnati, l’Acquirente sarà legittimato a risolvere il contratto (“Risoluzione del Contratto ex art. 61, co. III, Codice del Consumo”), salvo il diritto al risarcimento del danno.  

L’Acquirente non è obbligato a concedere al Venditore un Termine Supplementare (“Casi Esclusi”) se:  

a) il Venditore si è espressamente rifiutato di consegnare i prodotti; b) il rispetto del termine di consegna indicato durante il procedimento di acquisto e nella conferma d’ordine deve considerarsi essenziale, tenuto conto di tutte le circostanze che hanno accompagnato la conclusione del contratto; c) l’Acquirente ha informato il Venditore, prima della conclusione del contratto, che la consegna entro o a una data determinata è essenziale. Nei Casi Esclusi, se l’Acquirente non riceve i prodotti nel termine di consegna indicato durante il procedimento di acquisto e nella conferma d’Ordine, è legittimato a risolvere immediatamente il contratto, salvo il diritto al risarcimento del danno (“Risoluzione del Contratto nei Casi Esclusi”).  

L’indicazione del Termine Supplementare e la comunicazione di Risoluzione del Contratto o di Risoluzione del Contratto nei Casi Esclusi dovrà essere comunicata agli indirizzi indicati in epigrafe.  

Nel caso di Risoluzione del Contratto o di Risoluzione nei Casi Esclusi, il Venditore rimborserà l’importo totale dovuto senza indebito ritardo.

 

10. INFORMAZIONI SULLA SPEDIZIONE. 

10.1. Spese di spedizione 

Le spedizioni in Italia sono effettuate tramite corriere GLS Italy S.p.A. Le spese di spedizione – ove applicate – sono indicate all’interno della procedura di acquisto online, e variano a seconda del peso della merce. Qualora sia attiva la promozione di spedizione gratuita la stessa è indicata nel Sito al momento dell’acquisto. 

10.2. Rintracciabilità della spedizione

Una volta spedito l’ordine, l’Acquirente potrà visualizzare lo stato della sua spedizione sul Sito del corriere, inserendo il numero di spedizione da questi fornito. (tracking number).

10.3. Assicurazione sulla spedizione 

L’assicurazione sulla merce è quella propria del corriere che effettua la consegna ed è già inclusa nelle spese di spedizione.

10.4. Consegna della spedizione

La consegna è gestita direttamente dal corriere, si rimanda pertanto alle condizioni da questi previste. All’arrivo della merce, prima di apporvi la firma per avvenuta consegna, l’Acquirente è tenuto ad ispezionare l’integrità dell’imballaggio al fine di rilevare eventuali manomissioni e/o abrasioni o rotture dell’imballaggio stesso ovvero del nastro adesivo. Dovrà inoltre verificare se il numero dei colli indicato nella lettera del vettore corrisponde a quello consegnato. Qualora riporti discordanze o abrasioni/rotture/danneggiamenti del pacco, l’Acquirente è tenuto a firmare l’avvenuta ricezione con riserva oppure rifiutarla. L’Acquirente potrà in tali casi contattare il Venditore via mail all’indirizzo info@atyd.it entro 5 (cinque) giorni. In caso di mancata segnalazione come sopra indicato, l’Acquirente non potrà rivalersi contro il Venditore.

10.5. Spedizione in giacenza

Qualora la spedizione non vada a buon fine, si invita l’Acquirente a prendere visione di quanto comunicato dal corriere. Decorsi 3 (tre) giorni lavorativi, senza che l’Acquirente abbia dato disposizioni al riguardo, il Venditore si riserva il diritto di richiedere la riconsegna della merce, il Contratto si intenderà risolto e l’ordine di acquisto annullato ai sensi dell’art. 1456 c.c. In ogni caso, tutte le spese di giacenza sono a carico dell’Acquirente, così come il costo dell’eventuale riconsegna del bene. Tale importo verrà detratto dall’eventuale rimborso dovuto all’Acquirente, rimborso che il Venditore effettuerà nel più breve tempo possibile, accreditando la somma sul mezzo di pagamento utilizzato dall’Acquirente per l’acquisto.

 

11. DISPONIBILITÀ DEI PRODOTTI.

11.1. Il Venditore assicura tramite il sistema telematico utilizzato l’elaborazione ed evasione degli ordini senza ritardo. A tale scopo indica in tempo reale, nel proprio catalogo elettronico, il numero di prodotti disponibili e quelli non disponibili, nonché i tempi di spedizione. 

11.2. In ogni caso, qualora per un qualsiasi motivo un ordine dovesse superare la quantità esistente in magazzino, il Venditore tramite e-mail ovvero altro mezzo (ad es. telefono se fornito dall’Acquirente), renderà noto all’Acquirente se il bene non è più prenotabile, ovvero quali siano i tempi di attesa per ottenere il bene scelto, chiedendo se intende confermare l’ordine o meno, in quest’ultimo caso riaccreditando la somma all’Acquirente. 

11.3 Per gli articoli immediatamente disponibili, i tempi di spedizione sono quelli indicati al precedente art. 9. Mentre per quelli già oggetto di ordine ma nel frattempo non più disponibili il Venditore si impegna a comunicare all’Acquirente, in modo tempestivo, e comunque il prima possibile, l’impossibilità dell’invio della merce ordinata. L’Acquirente, in tal caso, avrà diritto di recedere dal presente Contratto, ottenendo la restituzione di quanto pagato oppure la possibilità scegliere un altro prodotto/servizio disponibile. 

11.4 Nel caso di ordini aventi ad oggetto una pluralità di prodotti (Ordine Multiplo), qualora la sopravvenuta indisponibilità riguardi solo alcuni prodotti oggetto dell’Ordine Multiplo, fatti salvi i diritti attribuiti all’Acquirente dalla legge, il Venditore avviserà immediatamente l’Acquirente tramite e-mail o telefono. L’Acquirente potrà scegliere di risolvere il Contratto, limitatamente al/ai prodotto/i divenuto/i non disponibile/i, ai sensi e per gli effetti di quanto previsto dall’art. 61, comma IV e V, del Codice del Consumo, se Consumatore, se Professionista, secondo le norme del Codice Civile. Nel caso in cui l’Acquirente si avvalga del diritto di risoluzione menzionato, in relazione al/ai prodotto/i divenuto/i non disponibile/i ovvero in ogni caso in cui il pagamento dell’importo totale sia già stato effettuato, il Venditore effettuerà il rimborso dell’importo dovuto in relazione a tale/i prodotto/i, comprese le spese di consegna e ogni altro eventuale costo aggiuntivo dovuto in relazione specifica a tali prodotti (importo parziale dovuto) senza indebito ritardo e, in ogni caso, entro il termine massimo di 15 giorni lavorativi dall’invio dell’ordine. L’importo del rimborso sarà comunicato all’Acquirente via mail o telefono. 

11.5 La risoluzione dell’intero Ordine Multiplo sarà possibile solo nel caso di evidente e comprovata accessorietà dei prodotti oggetto dell’Ordine Multiplo divenuti indisponibili rispetto agli altri prodotti oggetto dell’Ordine Multiplo disponibili.

 

12. SERVIZIO CLIENTI 

E’ possibile chiedere informazioni, inviare comunicazioni, richiedere assistenza o inoltrare reclami relativi ai prodotti contattando il nostro servizio clienti (“Servizio Clienti”) con le seguenti modalità:  

per e-mail, agli indirizzi info@atyd.it

per telefono al numero 0445 381154.

 

13. PROPRIETÀ INTELLETTUALE.

13.1. L’Acquirente riconosce che tutti i diritti d’autore, marchi registrati e qualsiasi diritto di proprietà intellettuale su tutti i marchi e i contenuti presenti come parte integrante del Sito Web (immagini, design, musica, format ecc.) sono di proprietà del Venditore (e di coloro che hanno concesso licenza per il loro uso) e che tutto il materiale contenuto nel Sito è protetto da copyright.

13.2. Tutti i contenuti e le immagini presenti sul Sito sono di proprietà del Venditore. Ogni eventuale utilizzo di tali immagini e contenuti, non previamente autorizzato mediante consenso scritto da parte del Venditore (e di colui che ha concesso licenza per il loro uso) sarà perseguito a norma di legge. 

 

14. LIMITAZIONI DI RESPONSABILITÀ

14.1. Il Venditore non assume alcuna responsabilità per disservizi imputabili a causa di forza maggiore, nel caso in cui non riesca a dare esecuzione all’ordine nei tempi previsti dal Contratto. 

14.2. Il Venditore non potrà ritenersi responsabile verso l’Acquirente, salvo il caso di dolo o colpa grave, per disservizi o malfunzionamenti connessi all’utilizzo della rete Internet e del Sito al di fuori del controllo proprio o di suoi sub-fornitori. Resta inteso che i costi di connessione alla rete internet sono interamente a carico dell’Acquirente. 

14.3. Il Venditore non sarà inoltre responsabile in merito ai danni, perdite e costi subiti dall’Acquirente a seguito della mancata esecuzione del Contratto per causa a lui non imputabile, avendo l’Acquirente diritto soltanto alla restituzione integrale del prezzo corrisposto e degli eventuali oneri accessori sostenuti. 

14.4. Il Venditore non assume alcuna responsabilità per l’eventuale uso fraudolento e illecito che possa essere fatto da parte di terzi, delle carte di credito ed altri mezzi di pagamento, all’atto del pagamento dei prodotti acquistati, qualora dimostri di avere adottato tutte le cautele possibili in base alla miglior scienza ed esperienza del momento in base all’ordinaria diligenza. 

14.5. Il Venditore non è responsabile per eventuali effetti allergici o intolleranti che possano verificarsi sugli Acquirenti in conseguenza al consumo dei beni acquistati. 

14.6. In nessun caso l’Acquirente potrà essere ritenuto responsabile per ritardi o disguidi nel pagamento qualora dimostri di averlo eseguito nei tempi e modi indicati dal Venditore.

14.7. Il Venditore garantisce che il proprio Sito è protetto secondo gli standard internazionali previsti per la rete Internet. Per gli usi, se corretti, l’Acquirente è protetto da virus. 

14.8. Il Venditore declina ogni responsabilità in ordine ad eventuali malfunzionamenti derivanti e/o legati alla disattivazione dei cookies nel browser dell’utente. 

14.9. Il Venditore non è responsabile in caso di danni di qualsiasi natura derivanti dall’uso del prodotto in modo improprio e/o non conforme alle caratteristiche del prodotto ed al suo uso comune, ovvero per caso fortuito o forza maggiore.

14.10 I Prodotti resteranno di proprietà del Venditore fino all’avvenuto pagamento da parte dell’Acquirente dell’importo totale dovuto. Il rischio di perdita o danneggiamento dei prodotti, per causa non imputabile al Venditore, invece, sarà trasferito all’Acquirente quando questi, o un terzo dallo stesso designato e diverso dal vettore, entrerà materialmente in possesso dei prodotti.

 

15. RECESSO

15.1 È consentito il diritto di recesso al solo Consumatore, così come definito all’art. 1.

15.2 Conformemente all’art. 59 Codice Consumo, non è consentito il recesso qualora i prodotti siano stati confezionati su misura o siano prodotti personalizzati.

15.3 Salvo quanto previsto al precedente art. 15.2, l’Acquirente può recedere dal presente Contratto, e dunque restituire la merce acquistata, entro 14 (quattordici) giorni dall’acquisto della stessa, restituendo i Beni al Venditore al seguente indirizzo:

Atyd S.r.l. 

via San Lorenzo n. 22 Carrè (VI)

I Beni devono essere restituiti integri e con le confezioni originali ancora sigillate. Le spese di restituzione del bene sono a carico dell’Acquirente. Il Venditore provvederà a restituire il prezzo pagato entro 14 (quattordici) giorni dall’arrivo della merce presso l’indirizzo sopra indicato. 

15.4 Non è in ogni caso consentito recedere qualora il prodotto o la confezione siano stati danneggiati o manomessi. 

15.5 Le spese di restituzione del/dei prodotto/i sono a carico dell’Acquirente, mentre le spese di consegna del/dei prodotto/i verranno integralmente rimborsate a quest’ultimo, accreditandole con lo stesso mezzo di pagamento utilizzato dall’Acquirente per il pagamento. Nel caso di recesso parziale, eventuali spese di consegna da restituire all’utente a seguito del recesso saranno calcolate in modo proporzionale rispetto al valore del bene oggetto di recesso.

Scarica il modulo di recesso

 

16. RECLAMI.

Per qualsiasi reclamo l’Acquirente potrà contattare l’indirizzo mail info@atyd.it

 

17. ACQUIRENTE FINALE.

I prodotti in vendita inseriti sul Sito sono destinati all’Acquirente, individuato ai sensi dell’art. 1.2. delle presenti Condizioni Generali. 

 

18. DIFETTO DI CONFORMITÀ E GARANZIE. 

18.1. Sono espressamente esclusi da garanzia i vizi causati in occasione del trasporto.

18.2. Ai fini del presente contratto si presume che i beni di consumo siano conformi al contratto se presentano le caratteristiche di cui agli art. 129 Dlgs 206/2005. 

18.3. In caso di difetto di conformità, l’Acquirente potrà chiedere, alternativamente e senza spese a suo carico la sostituzione del bene acquistato, (alle condizioni previste dai co. 3, 4, 5 e 6 dell’art. 130 del Codice del Consumo), ovvero una riduzione adeguata del prezzo di acquisto, o ancora la risoluzione del presente Contratto, (conformemente alle condizioni dei co. 7, 8 e 9 dell’art. 130 del Codice del Consumo). 

18.4. Sarà in tali casi onere dell’Acquirente indicare le modalità (tra quelle al punto modalità di pagamento) per il riaccredito delle somme precedentemente pagate al Venditore.  

 

19. CLAUSOLA RISOLUTIVA ESPRESSA.

Qualsiasi obbligazione non adempiuta secondo le modalità previste nelle presenti condizioni contrattuali comporta la risoluzione del Contratto ai sensi e per gli effetti di cui all’art. 1456 c.c. 

 

20. PRIVACY.

20.1. I dati personali connessi alla visita del Sito e all’acquisto dei prodotti sono trattati dal Venditore in qualità di titolare del trattamento in conformità all’Informativa Privacy presente sul Sito alla sezione “Informativa Privacy”, qui integralmente richiamata, e che l’Acquirente dichiara, anche mediante accettazione delle presenti Condizioni Generali, di aver letto e compreso.

20.2 L’Acquirente potrà ottenere le informazioni sul trattamento dei dati personali nell’apposita sezione “Informativa Privacy”, cliccando sul link contenuto nel presente Sito [https://www.honeycombdesign.it/privacy-policy/} appositamente predisposto.

 

21. COMPOSIZIONE DELLE CONTROVERSIE.

21.1. Tutte le controversie nascenti dal presente contratto potranno essere devolute ad un tentativo di conciliazione presso l’Organismo di mediazione scelto dal Consumatore tra quelli presenti nel seguente link: https://www.mise.gov.it/index.php/it/mercato-e-consumatori/tutela-del-consumatore/controversie-di-consumo/odr-risoluzione-dispute-online e disciplinate secondo il Regolamento di conciliazione da essa adottato oppure al link http://ec.europa.eu/consumers/odr  Attraverso la piattaforma ODR l’Acquirente può inviare un reclamo relativo a un Contratto concluso on-line e attivare così la procedura di risoluzione on-line della controversia.

21.2. Qualora le parti intendano adire all’autorità Giudiziaria ordinaria, essa è quella corrispondente alla Sede Legale del Venditore.

 

22. LEGGE APPLICABILE E GIURISDIZIONE.

22.1. Il presente Contratto è regolato dalla legge italiana. 

22.2. Le questioni relative all’utilizzo del Sito sono regolate dalla legge italiana. Gli Acquirenti che accedono al Sito, dichiarano di accettare tale regolamentazione. In particolare, il Venditore non garantisce in alcun modo che il contenuto del Sito rispetti le normative vigenti in altri Paesi. È espressamente proibito l’accesso al Sito da luoghi dove i relativi contenuti sono considerati illegali. Gli Acquirenti assumono piena responsabilità in ordine all’eventuale trasgressione di tali divieti. 

22.3. Il Venditore non offre alcuna garanzia sul rispetto delle informazioni pubblicate sul proprio Sito alle leggi previste dal Paese di residenza dell’Acquirente.

 

23. FORO COMPETENTE

In caso di controversie relative all’esecuzione o interpretazione del presente Contratto le parti assegnano la competenza esclusiva al foro di Vicenza, con espressa deroga a quanto eventualmente diversamente stabilito da leggi o convenzioni internazionali.

Ai sensi e per gli effetti di cui agli artt. 1341 e 1342 c.c., nonché ai sensi degli artt. 33 e 36 Dlgs 206/2005 l’Acquirente dichiara di avere letto attentamente e di accettare espressamente il contenuto delle seguenti clausole: 

14. Limitazioni di responsabilità; 19. Clausola risolutiva espressa; 21. Composizione delle controversie (Organismo di mediazione e Autorità Giudiziaria); 22. Legge applicabile e giurisdizione; 23 Foro competente.